I Golden Retriever della famiglia Contarini

allevamento riconosciuto

FAQ Golden Retriever - domande e risposte

La storia del Golden Retriever

Il Golden Retriever ha le sue radici in Scozia nella metà del 18° secolo. In quel periodo, con l’introduzione delle armi da fuoco, la caccia alla selvaggina divenne molto popolare tra gli aristocratici. In un Paese come la Scozia e la Gran Bretagna in generale, si era reso necessario un cane che memorizzasse la posizione delle prede abbattute, riuscisse a recuperarle dall'acqua e da terra e successivamente riportarle al padrone...(continua)

Documentazioni che devono seguire l’acquisto di un cucciolo di razza

Un cucciolo può essere ceduto dopo i 60 giorni di vita e per la legge antirandagismo gli deve essere già stato inoculato il microchip. Il microchip è un circuito integrato della grandezza di un chicco di riso che viene inserito sottopelle al cane, dietro l’orecchio sinistro e serve per identificarlo, infatti ogni microchip ha un codice formato da 15 numeri che ha sostituito il vecchio sistema del tatuaggio. Serve per l’iscrizione del cane all'anagrafe canina utile in caso di smarrimento o furto dell’animale...(continua)


© 2010-2017 canigoldenretriever.it - I cani Golden Retriever della famiglia Contarini
Azienda Agricola Contarini Luca - Solarolo, Faenza (Ravenna) - Emilia Romagna - P.Iva 02332880398
hosting e realizzazione sito grifo.org